“Bandiera verde” ovvero le spiagge a misura di bambino

Oltre alle spiagge con la “bandiere blu”, esistono anche quelle  che hanno conquistato la “bandiera” verde che indica  una classifica per le spiagge migliori per i bambini.

A stilare questa classifica sono i pediatri italiani su iniziativa del mensile OK-salute a cura del Dott. Farnetani.

Ma quali sono le caratteristiche per ottenere il riconoscimento della bandiera verde? Innanzitutto l’arenile della località deve essere molto ampio, dotato di ombrelloni sufficientemente distanziati l’uno dall’altro e di attrezzature riservate ai più piccini. Un’attenzione particolare, poi, è data alla composizione della sabbia che deve essere fine e deve digradare dolcemente nel mare, caratterizzato da fondali bassi e acque chiare e pulite. Sulla spiaggia, inoltre, deve essere sempre presente una squadra di soccorritori e bagnini in caso di emergenze.
Una località “bandiera verde”, oltre alla spiaggia, deve poi avere diverse strutture pensate per la famiglia: ristoranti, pizzerie, gelaterie e parchi giochi per l’intrattenimento di bambini e adulti.
Dunque anche servizi e comodità per i genitori, perché, dicono i pediatri: «Quando stanno bene i genitori stanno bene anche i bambini». L’indicazione della commissione che ha scelto le località “da bandiera verde” è stata dunque quella di preferire le località attrezzate, in cui i genitori possano divertirsi, giocare a tennis, incontrare amici o prendere un aperitivo mentre i bimbi sono “al sicuro”, impegnati tra parchi giochi e attrezzature ad hoc in tutta sicurezza.

Ed ecco le 25 località con la bandiera verde 2011:

Puglia (Ostuni, Gallipoli, Vieste),
Calabria (Isola di Capo Rizzuto, Soverato),
Sicilia (Marina di Ragusa, San Vito Lo Capo, Tre Fontane),
Sardegna (Alghero, Capo Coda Cavallo, San Teodoro),
Campania (Palinuro),
Marche (Porto San Giorgio, San Benedetto del Tronto)
Abruzzo (Giulianova, Vasto Marina),
Lazio (Sabaudia, Sperlonga),
Toscana (Marina di Grosseto, Viareggio),
Emilia Romagna (Cervia, Riccione),
Veneto (Lido di Venezia),Friuli Venezia Giulia (Grado, Lignano Sabbiadoro)

Siete d’accordo con la classifica? Conoscete altre spiagge che secondo il vostro parere (da genitori) meriterebbe la bandiera verde?
Fatevi sentire sulla nostra pagina di Facebook

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...