In Piemonte ad Ornavasso: visita alla grotta di Babbo Natale

L’antica cava che fornì il marmo del Duomo di Milano (a Ornavasso – Verbania) a dicembre si trasforma per ospitare Babbo Natale

Una vera grotta, con 200 metri di galleria popolati dalle magie degli Elfi e dalle suggestioni del Natale, il villaggio degli Elfi, dove i “bimbi buoni” otterranno il diploma timbrato come lascia-passare per il “Renna Express” che li porterà al cospetto del “Trono di Babbo Natale”, a cui potranno consegnare la propria letterina ricevendo in cambio un piccolo dono: così Ornavasso dal 4 al 19 dicembre si trasformerà nel “paese di Babbo Natale”.

Il 4-5-8-11-12-18 e 19 dicembre dalle ore 14,00 alle ore 18,00 l’Antica Cava di Ornavasso che fornì il marmo anche al Duomo di Milano si trasformerà infatti nella scenografica Grotta di Korvatunturi, “La montagna dell’Orecchio” dell’estremo Nord della Lapponia, autentica casa di Babbo Natale. Per raggiungerla sarà sufficiente presentarsi nel Villaggio degli Elfi, allestito ad Ornavasso in P.zza Bianchetti, dove una serie di animazioni attenderanno i più piccoli, mentre i genitori potranno visitare il Mercato dei Folletti con prodotti natalizi.
In p.zza Bianchetti i bimbi incontreranno anche l’Elfo Saggio che consegnerà ai bimbi buoni il diploma timbrato valido come lascia-passare per il Renna Expressun servizio no-stop di navette che condurrà in dieci minuti genitori e bimbi direttamente presso la Grotta di Babbo Natale. Duecento metri di galleria e un grande salone trasformati per l’occasione nella scenografica casa di Babbo Natale, con animazione, omaggi e sorprese da non perdere!

Il ticket di ingresso della Grotta, comprensivo di trasporto di andata e ritorno, animazioni, diploma e regalino natalizio per ogni bimbo, è pari ad euro 5,00 a persona.

Alcune note logistiche: per raggiungere la Grotta di Babbo Natale si consiglia di utilizzare il servizio Navetta in partenza da P.zza Bianchetti, usufruendo delle aree posteggio predisposte dall’organizzazione. Eventualmente la Grotta si può raggiungere anche a piedi, in circa 20 minuti, è sconsigliato invece raggiungerla in auto a causa dei limitati parcheggi disponibili presso l’antica cava e lungo la strada per il Santuario del Boden. La manifestazione si svolge in spazi coperti, per cui si potrà accedere con qualsiasi condizione meteo.

Comitive e gruppi possono contattare l’ufficio prenotazioni all’emailinfo@anticacava.it – Non è necessaria la prenotazione per singoli e gruppi famigliari. La temperatura interna della grotta è costantemente pari a 8 gradi. E’ consigliato un abbigliamento comodo e adatto all’umidità.

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...