Arrivano anche per il 2010 i buoni vacanza

I Buoni Vacanze sono un titolo di pagamento realizzato in due tagli (da 5 e 20 euro) immediatamente spendibile presso le aziende turistiche o di servizio al turismo presenti nella Guida Buoni Vacanze Italia cartacea o in quella on-line reperibile sul sito www.buonivacanze.it.

I Buoni possono circolare esclusivamente in Italia, sono utilizzabili solo fuori dal Comune di residenza e hanno validita’ fino al 30 giugno 2010 (la scadenza e’ riportata su ogni buono). Al possessore e’ assicurata la possibilita’ di scegliere la vacanza utilizzando centinaia di strutture alberghiere, extralberghiere, di ristorazione, di turismo familiare, di servizi al turismo (comprese agenzie e tour operator) alle migliori condizioni economiche.

CHI HA DIRITTO. Hanno diritto ai Buoni Vacanze i cittadini italiani, regolarmente residenti in Italia, appartenenti a nuclei familiari che alla data della richiesta di emissione dei buoni vacanza rientrano nelle previsioni socio-economiche di cui alla tabella nell’art. 4 del DPCM 21 ottobre 2008. Si tratta di una percentuale di contributo statale che varia a seconda del nucleo familiare, del reddito e del valore dei buoni richiesti. Il contributo puo’ essere erogato una sola volta per nucleo familiare sullo stanziamento fissato per l’anno 2010 in 5 milioni di euro.

Le domande per accedere al contributo potranno essere presentate a partire dal 20 gennaio 2010.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...