Pamplona: Arrivano i Re Magi

Per chi decide di fare un viaggio per l´ Epifania, una meta consigliata é la Spagna ed in particolare Pamplona.

Questa cittá é già conosciuta per la “festa dei tori”, che non è sicuramente una meta consigliata per viaggiare con i bambini.

Ma a gennaio Pamplona vi accoglie ancora con la sua atmosfera natalizia per vedere  l´arrivo dei Re Magi.

Nelle celebrazioni natalizie spagnole i Re Magi svolgono un ruolo di primo piano, più o meno come succede con Babbo Natale in altri paesi.

Nel Día de Reyes, i Re Magi portano regali ai bambini spagnoli così come, secondo l’opinione comune, li portarono al neonato Gesù. Quando arriva questa notte, i bambini vanno a letto presto per ricevere i regali che hanno richiesto con una letterina ai Magi e sempre secondo la tradizione, i bambini che non si sono comportati bene ricevono carbone al posto dei dolci.

A Pamplona, in questa occasione è in programma una sfilata con un lungo corteo con cavalieri, sbandieratori, giocolieri e personaggi in costume che prenderà il via dal Ponte della Maddalena e percorrerà le strade del centro storico.
E’ celebrata ogni anno durante la notte del 5 Gennaio, il giorno precedente l’Epifania.

È in questo giorno che si mangia il famoso “Roscòn de Reyes”, uno dei dolci più antichi di queste feste.

Per raggiungere Pamplona potrebbe essere comodo volare a Saragozza e Santander, aeroporti un pò più lontani di quello di Pamplona stesso ma serviti dalle compagnie Low Cost.

Vai all´articolo su Quantomanca.com

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...